Eventi

ReStartSMEs, il manifatturiero riparte dal digitale

ReStartSMEs, il manifatturiero riparte dal digitale

Tavolo di lavoro sui bisogni di innovazione delle PMI

Un evento dedicato alle PMI manifatturiere, in particolare quelle specializzate nella produzione di macchinari e attrezzature, nella manifattura automobilistica, meccanica e di macchine pesanti, nella produzione alimentare e tessile.

Sono questi i settori economici più ricettivi per l’applicazione del nuovo paradigma di Industria 5.0, che porta l’automazione della produzione utilizzando in modo integrato smart technologies quali AI, IoT, robotica e cybersecurity.

Per farlo è necessario partire dai bisogni reali delle imprese, ecco perchè il progetto ReStartSMEs, di cui Torino Wireless è partner, organizza il primo tavolo di lavoro per discutere con le imprese interessate i risultati della recente ricerca effettuata sui bisogni di innovazione delle PMI manifatturiere in tema di Industria 5.0 e illustrare le interessanti opportunità che si profilano nell’immediato futuro.

Il programma sarà presto disponibile.

REGISTRATI PER OTTENERE IL TUO LINK

Il Progetto ReStartSMEs

Il progetto ReStartSMEs sostiene le PMI manifatturiere tradizionali nell’adattarsi ai cambiamenti delle filiere produttive e della domanda, accompagnandole nell’adozione di nuove tecnologie verso la realizzazione del nuovo paradigma di Industria 5.0, in modo da stimolare la ripresa dell’economia.

ReStartSMEs si concentra su quattro principali sottosettori della manifattura che sono particolarmente rappresentati nei paesi partner coinvolti e nelle regioni in transizione industriale, e che hanno un alto tasso di occupazione e valore aggiunto: produzione di macchinari e attrezzature; manifattura automobilistica, meccanica e macchine pesanti; produzione alimentare; produzione tessile.

In tutti questi sottosettori può essere applicato il concetto di Industria 5.0, inteso come la continua automazione della produzione tradizionale e delle pratiche industriali tradizionali, utilizzando le moderne smart technologies. Tutte le tecnologie chiave che abilitano l’Industria 5.0 sono sempre più interdipendenti: la grande quantità di dati che permettono di raccogliere dà enormi opportunità per l’applicazione dell’intelligenza artificiale, che a sua volta è necessariamente legata alle piattaforme IoT, alla Robotica e alla Cybersecurity. ReStartSMEs affronta quindi la convergenza tecnologica nell’Industria 5.0, includendo in questa visione un approccio più resiliente e sostenibile all’industria 4.0, che combina anche tecnologie per l’efficienza energetica e la resilienza agli shock esterni.

Tutto ciò contribuirà al pacchetto di ripresa della Commissione europea attraverso la creazione di alleanze strategiche tra le PMI tecnologiche e le PMI tradizionali dei settori manifatturieri che condividono le stesse esigenze nella fase di ripresa dopo la crisi Covid-19.

Organizzazione

Il tavolo di lavoro è organizzato dalla Fondazione Torino Wireless, ente gestore del Polo ICT e partner del progetto ReStartSMEs, in collaborazione con i Poli di Innovazione piemontesi: Agrifood, bioPmed, CGreen, Clever, Mesap e Po.In.Tex.

Dettagli

27 gennaio

Ore:

16:00 - 17:30

Luogo:

Online