Eventi

Essere digitali e “al sicuro”

Essere digitali e “al sicuro”

La compliance GDPR per proteggere dati, know-how e infrastrutture - Buongiorno Polo #12

Buongiorno Polo è il business breakfast del Polo ICT per iniziare bene la giornata prima di iniziare il lavoro.

A tre anni dall’introduzione del regolamento europeo per la protezione dei dati personali GDPR, molte cose sono cambiate, anche a causa del contesto pandemico mondiale. L’enorme e improvvisa spinta alla digitalizzazione ha posto nuove sfide ad aziende e organizzazioni, a partire dalla necessità di raccogliere nuovi dati personali sanitari su clienti e lavoratori, fino al controllo degli accessi dei lavoratori in sede o in remoto.

Proprio lo smart working, d’altronde, ha fatto emergere numerose vulnerabilità sulle infrastrutture IT. L’uso intensivo della rete e di strumenti personali come strumenti di lavoro ha causato un forte aumento degli attacchi informatici, che troviamo sempre più spesso sotto i riflettori.

Come può la compliance GDPR aiutare le imprese a tutelare i dati e le infrastrutture aziendali?

Oltre all’aspetto normativo, quali sono gli aspetti tecnologici da considerare?

Come valutare le vulnerabilità IT che hanno un impatto sull’applicazione del GDPR e sulla protezione delle informazioni aziendali?

La Fondazione Torino Wireless, fin dall’entrata in vigore del GDPR, guida le imprese nel percorso di adeguamento alla normativa, che trasforma questo obbligo in un’occasione per riprogettare i servizi e i processi interni delle organizzazioni, e utilizza la compliance come leva per l’innovazione tecnologica, organizzativa e di processo.

Durante questo incontro approfondiremo i problemi più comuni e urgenti delle imprese, attraverso l’esperienza degli esperti privacy e compliance della Fondazione Torino Wireless: Cristina Colucci, DPO, Antonio Guarino, esperto Legal, Privacy & Compliance e Moreno Oliva, esperto Cybersecurity e IT.

Inizia la giornata all’insegna dell’innovazione:

OK PARTECIPO

L’incontro è gratuito e dedicato esclusivamente a persone provenienti da imprese (sono esclusi consulenti e privati). 

Per informazioni e contatti puoi scrivere a info@poloinnovazioneict.org 

I nostri speaker

Cristina Colucci

Ing. Cristina Colucci, Data Protection Officer certificato UNICERT GMBHDAKKS e ACS ITALIA. – Prima di approdare in Fondazione Torino Wireless nel lontano 2006, ha maturato un’esperienza ultradecennale in medie e grandi imprese italiane, assumendo incarichi di responsabilità nella gestione di progetti ICT abbinando attività di project management puro con compiti di formazione inerenti tematiche gestionali
Attualmente si occupa di accompagnare le imprese nell’adeguamento al GDPR nelle dimensioni tecnica e IT, organizzativa, documentale e legale; attività di formazione, assessment e consulenza presso imprese e PAL.

Antonio Guarino

Dr. Antonio Guarino, Responsabile Compliance Privacy e Security. Mediatore Civile (D.lgs. 28/2010) – Procuratore Speciale TU81/08.
Referente 231/01 Responsabilità amministrativa delle società.
Lead auditor e formatore di vari sistemi di gestione per le certificazioni ISO 27001 (occupandosi della prima certificazione in Italia BS7799) – ISO 9000 – SA8000 – ISO14001.
Da oltre 30 anni operante nel settore normativo certificativo presso importanti realtà nel campo automotive e delle telecomunicazioni. Ha ricoperto ruoli di responsabilità a riporto diretto del CEO o del CDA, nell’area legale, amministrativa, certificativa, della sicurezza e della gestione delle risorse umane.

Moreno Oliva

Moreno Oliva è ICT Security Specialist e Tecnico Superiore per le Architetture e le Infrastrutture per i Sistemi di Comunicazione. In Fondazione Torino Wireless, come membro del team compliance GDPR, si occupa del supporto tecnico e dello sviluppo di servizi riguardante la sicurezza informatica alle PMI. È inoltre responsabile della gestione e assistenza tecnica dell’IT interno e della riduzione della superficie di attacco della rete.

.

Dettagli

14 maggio

Ore:

09:00 - 10:00

Luogo:

Zoom Meetings

Organizzatore:

Fondazione Torino Wireless