Finanziamenti e bandi

REACH 2nd Open Call

REACH 2nd Open Call

Scadenza: 22 febbraio 2022

Entra nel nuovo scenario della Data Value Chain

REACH è un programma di incubazione, che creerà un terreno fertile per start-up e PMI per risolvere le sfide reali delle grandi aziende e condurre la sperimentazione di soluzioni sicure e affidabili alimentate da dati che utilizzano dati proprietari, industriali e personali.

La call finanzia progetti presentati da PMI che realizzano prodotti/servizi innovativi utilizzando strumenti Big Data ma anche aderendo a uno dei percorsi di partecipazione definiti di seguito. Le proposte si devono basare su uno scenario di Data Value Chain (DVC), in cui il valore è creato dalla condivisione dei dati.

Il programma è alla ricerca di 30 promettenti startup e PMI di big data per partecipare al suo secondo ciclo di incubazione.

Tracce

Le start-up e le PMI interessate hanno tre modalità per applicare e partecipare al REACH Incubator:

Tema-DRIVEN (Traccia 1)

Il consorzio REACH, in collaborazione con i principali Digital Innovation Hub europei, ha definito i temi intersettoriali della Data Value Chain (DVC) che i partecipanti dovranno affrontare.

I temi DVC disponibili nella seconda open call sono:

  • Circular Economy;
  • Manufacturing/Industry;
  • Energy;
  • Health;
  • Digital Marketing, Agriculture & Retail;
  • Tourism & Entertainment and Manufacturing/Industry,
  • Healthcare & Insurance.

Ready-MADE (traccia 2)

Le applicazioni affronteranno le sfide definite dai fornitori di dati REACH in base alle esigenze rilevate nel loro mercato (JOTMigros Ticaret A.Ş.SonaeVRTPlay&go experienceIdea75AlmerysYKTBizkaiaEDPCOFARESAN GROUP and Bilbao Council)

Scelta libera (traccia 3)

I candidati elaboreranno nuove DVC portando i propri fornitori di dati e/o i propri set di dati con quelli già facilitati nel catalogo dei dati REACH. Il richiedente, un'unica PMI, farà domanda insieme ai propri fornitori di dati (almeno uno) proponendo una sfida comune da risolvere.

Come partecipare

La procedura di presentazione consiste nel compilare un modulo di candidatura disponibile sul portale F6S prima della scadenza dell'invito, fissata per il 22 febbraio 2022, ore 17.00 CET.

Partecipa al bando

Vantaggi

L'incubatore REACH offre i seguenti vantaggi:

  • Fino a 120 000 EUR di finanziamento senza capitale proprio (Equity Free Funding)
  • Accesso alle grandi società e ai loro set di dati industriali
  • Accesso alle competenze digitali e imprenditoriali
  • Kit di strumenti REACH per catene di valore dei dati sicure e affidabili
  • Infrastruttura di Big Data Computing
  • Accesso a investimenti privati
  • Visibilità

Il programma coinvolge le imprese attraverso 4 intense fasi di crescita tecnica e aziendale (EXPLORE, EXPERIMENT, EVOLVE ed EXPOSE) nell'arco di 11 mesi.

Ulteriori informazioni

REACH è stato concepito come un programma di incubazione/accelerazione a 4 fasi: EXPLORE > EXPERIMENT > EVOLVE > EXPOSE, in cui alle PMI selezionate verrà offerta una serie di servizi tecnici e commerciali per sviluppare un MVP (Minimum Viable Product) e raggiungere un elevato livello di maturità tecnologica per la loro soluzione, ma anche un elevato livello di disponibilità al mercato e agli investimenti (MRL & IRL).

REACH sosterrà il candidato selezionato attraverso un programma di 11 mesi in cui esperti in diversi settori forniranno una metodologia di lavoro efficace, l'accesso alle migliori infrastrutture e servizi, la formazione in materia di imprese e di dati, il coaching, il tutoraggio, la visibilità e il sostegno alla creazione di comunità.

Ogni impresa finanziata riceverà fino a 100 000 EUR a seconda dello stadio raggiunto nel processo di incubazione nell'ambito di un regime forfettario, basato sull'approvazione di diverse tappe o indicatori chiave di prestazione e lungo l'approccio imbuto. Nel caso in cui l'impresa si aggiudichi la sovvenzione REACH Best Experiment, riceverà ulteriori 20 000 EUR, vale a dire fino a un massimo di 120 000 EUR.

Esplora il sito della call

Il supporto di Torino Wireless

La Fondazione Torino Wireless offre assistenza sul bando in termini di:

  • Supporto interpretativo: primo orientamento su finalità e requisiti del bando

L’assistenza è dedicata agli aderenti al Polo ICT. [scopri come aderire]

Approfondisci con il Team del Polo

Usiamo il canale e-mail per fornirti risposte dettagliate ed accurate.

Per maggiori informazioni e per richiedere il nostro supporto, scrivi a

BANDI@TORINOWIRELESS.IT