Torna alla versione grafica

Accesso rapido:

Progetti Piccoli, Studi di Fattibilità, Servizi

Bando Poli di Innovazione - Linea III

ULTIME NOVITA'

08/05/2019 - Al via i lavori del Polo ICT sul bando Linea III: raccolta proposte entro il 27 maggio

23/10/2018 - Aggiornata la scheda di misura per i nuovi bandi dei Poli di Innovazione

Il Nuovo Bando Poli di Innovazione della Regione Piemonte prevede una piccola dotazione finanziaria aggiuntiva rispetto a quella prevista per i progetti di ricerca, pari al massimo del 10% della dotazione finanziaria complessiva stanziata [Linea III della Scheda di Misura].

Tale dotazione aggiuntiva andrà a finanziare solo con contributo a fondo perduto:

  • Progetti piccoli – progetti di ricerca aventi importo di spese ammissibili fino a¬†270.000 euro
  • Studi di fattibilità – di importo compreso tra 30.000 e 200.000 euro di investimento, senza obbligo di commessa di ricerca¬†
  • Servizi di supporto alla ricerca – servizi di supporto alla proprietà intellettuale, technology intelligence, introduzione nuovi prodotti/servizi, utilizzo del design

Scarica la scheda di Misura che descrive le caratteristiche principali su Progetti Piccoli, Studi di Fattibilità, Servizi (Linea III), disponibile qui: scarica il PDF.

Chi può partecipare

Aziende che soddisfino i requisiti di sostenibilità finanziaria.

Verifica se la tua azienda è ammissibile al finanziamento:

Sostenibilità finanziaria - Scorecard

Tempistiche

La Regione Piemonte non ha ancora reso disponibili le regole definitive e i¬†modelli¬†per comporre le proposte. Si pregano pertanto i proponenti di progetti piccoli e studi di fattibilità di utilizzare il format predisposto da Torino Wireless.¬†Nel caso di servizi¬†di supporto alla ricerca è possibile inviare le proposte via e-mail in formato libero.

Il Team del Polo ICT invita le imprese aderenti a candidare Progetti Piccoli, Studi di Fattibilità e Servizi scrivendo a¬†info@poloinnovazioneict.org.¬†

Format Progetti Piccoli - SfD

Progetti Piccoli

  • Beneficiari: Micro, Piccole, Medie Imprese e Grandi Imprese.
  • Requisiti e vincoli: sono gli stessi già definiti per i Progetti di Ricerca. Verifica i requisiti

Studi di Fattibilità

  • Beneficiari: Micro, Piccole, Medie e Grandi Imprese.
  • Requisiti di ammissibilità dei beneficiari: ccodice ateco primario della sede di intervento ammissibile.
  • Affidabilità economico-finanziaria: rispetto a tali requisiti non si hanno ancora indicazioni da parte della Regione. A titolo cautelativo, il Polo ICT richiede che siano verificati gli stessi requisiti previsti dai progetti di ricerca (sugli ultimi due bilanci chiusi e approvati: scorecard con almeno 9/17 e verifica requisito sul fatturato).
  • Collaborazione: lo studio può essere presentato singolarmente. Se presentato in collaborazione, nessun partner può¬†ottenere più del 60%.
  • Dimensione degli Studi: importo minimo di investimento tra 30.000 e 200.000 euro.
  • Requisiti di Ammissibilità: non vi è obbligo della presenza di un contratto di ricerca con un Organismo di Ricerca (pubblico o privato, indipendentemente dalla ubicazione geografica).
  • Costi ammissibili: spese di personale, spese per consulenze e ricerca contrattuale, spese di viaggio, spese per strumenti e attrezzature (ammortamento), spese generali.

Servizi di Supporto alla Ricerca

  • Beneficiari: Micro, Piccole, Medie Imprese. Non sono ammissibili le Grandi Imprese.
  • Requisiti di ammissibilità dei beneficiari: codice ateco primario della sede di intervento ammissibile.

Le iniziative ammissibili a finanziamento sono suddivise nelle seguenti tipologie:

  • Servizi di gestione della proprietà intellettuale
    Finalizzati ad aiutare le imprese nella gestione della proprietà intellettuale, dalla decisione di adottare strumenti di tutela fino alla gestione strategica della proprietà intellettuale acquisita.
  • Servizi di technology intelligence
    Analisi e monitoraggio degli scenari e delle opportunità tecnologiche rilevanti per le imprese, con l'obiettivo di generare e valutare una serie di possibili soluzioni non convenzionali e innovative da implementare a livello di prodotto e processo e fornire dunque alle imprese, anche in forma aggregata, un utile strumento per la pianificazione dei loro possibili obiettivi strategici di innovazione.
  • Servizi di supporto all'ideazione e all'introduzione sul mercato di nuovi prodotti/servizi
    Sono servizi finalizzati a supportare le imprese nei processi di generazione di¬†nuove idee di prodotto¬†e servizio¬†e ridurre l'incertezza e il rischio associati alla introduzione di nuovi prodotti e servizi, in modo da alimentare la¬†probabilità di successo di mercato.
  • Servizi di supporto all'utilizzo del design
    Attività di analisi e consulenza finalizzate a promuovere e valorizzare l'uso strategico del design e della creatività nell'ambito dell'attività produttiva e innovativa delle imprese.¬†

 

Last tweets